Io Scelgo, Io Voglio - Fabio Paolo Marchesi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Io Scelgo, Io Voglio

LIBRI
Le proprie credenze inconsapevoli condizionano le proprie emozioni, i propri pensieri, ma soprattutto le esperienze che ognuno vive individualmente. Chi sa essere autonomamente felice produce lui stesso, con la co-partecipazione della Realtà, le esperienze felici che vive e chi è incapace di esserlo produce lui stesso le esperienze infelici che vive.
Ma credere e pensare felicemente può essere molto difficile; come chiedere a un treno di seguire percorsi diversi da quelli verso i quali i suoi binari lo portano. Servono nuovi binari, serve costruirli nella propria mente.
È un’opera coraggiosa che affronta in modo definitivo la relazione creatrice tra l’uomo, la sua mente e la Realtà e  propone un metodo, chiamato dall’autore Exotropic Mind (Mente Exotropica), che consente a chiunque di intervenire direttamente sulle proprie credenze inconsapevoli e di trasformare la sua mente in un formidabile generatore quantistico di coincidenze favorevoli divenendo, in modo totalmente autonomo, padrone, potente e consapevole, sia della propria vita immaginativa sia del proprio futuro.

L'autore ha scritto il testo è stato scritto evitando l’utilizzo dell’avverbio di negazione "non", poiché, come illustrato dall’autore, la mente inconsapevole è incapace di riconoscerne il significato.

Vedi descrizione e recensioni su Il Giardino dei Libri  http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__io_scelgo_io_voglio_io_sono.php?pn=4130

VI è una forte relazione creatrice tra la mente umana e la Realtà di cui tutti, in varia misura, sono portati ad accorgersi. Ognuno sta vivendo una propria rinascita a seguito della progressiva inversione del paradigma che ha caratterizzato la nostra epoca: cause invisibile ed effetti visibili si invertono e i pensieri, le intenzioni, i desideri e le paure di ognuno generano, sempre più velocemente, eventi reali conseguenti. Come se la Realtà "sapesse" cosa credi e pensi, per sciegliere quali esperienze farti vivere. Chi sa pensare felicemente, di se stesso, degli altri e della Realtà, vive esperienze felici e chi pensa infelicemente vive esperienze infelici.
Il Presente, l’unico elemento manifesto della Realtà, è generato, anziché dal passato come comunemente creduto, dal futuro nel quale però, tutto ciò che ognuno crede, consapevolmente o inconsapevolmente e pensa, di se degli altri e della Realtà stessa, gioca un ruolo insospettabilmente potente, sempre più potente. Quelle che oggi sono considerate le cause di ciò che accade sono in realtà solo degli effetti.
Le proprie credenze inconsapevoli condizionano quindi le proprie emozioni, i propri pensieri ma soprattutto le esperienze che ognuno vive individualmente. Chi sa essere autonomamente felice produce lui stesso, con la co-partecipazione di tutta la Realtà, le esperienze felici che vive e chi è incapace di esserlo produce lui stesso le esperienze infelici che vive. Nessuno colpa, nessun merito potrà più essere attribuito ad altri. Nessun vittimismo sarà più accettabile.

I pessimisti, tristi lamentosi e vittimisti saranno trattati come ladri di energia vitale e lasciati che (presumibilmente verso la fine del 2012) si autodistruggano, si estinguano da soli, permettendo all’Umanità di evolvere nella Gioia grazie agli unici sopravissuti: le persone entusiaste, ottimiste creative e sincere, capaci di essere autonomamente felici, di credere, pensare e agire in comunione di intenti, con Amore,

E’ un opera coraggiosa, ricca di illustrazioni, metafore, esempi concreti di vita quotidiana e interpretazioni secondo le più importanti e spesso sconcertanti scoperte delle neuroscenze e della fisica quantistica. Leggera e scorrevole ma estremamente profonda affronta e dimostra la relazione creatrice tra l’uomo, la sua mente e la Realtà in modo chiaro e finalmente definitivo perché propone anche un metodo -che l’autore ha chiamato Exotropic Mind (Mente Exotropica)- capace di permettere a chiunque di intervenire direttamente sulle proprie credenze inconsapevoli e trasformare la propria mente in un formidabile generatore quantistico di coincidenze favorevoli divenendo, in modo totalmente autonomo, padrone, potente e consapevole, sia della propria vita immaginativa che di ogni esperienza che vivrà nel suo futuro.


INDICE DEL LIBRO
IL LAGO INCANTATO
COSA PENSI ?
SUL CONCETTO DI VERITA'
LA TUA REALTA'
LA TUA VISIONE DELLA REALTA'
IL CERVELLO
Feedback Cervello-Realtà

Cervello, memoria e computer
LA MENTE
LE TUE VERITA'

MEMORIE
RIPETERE E NEGARE
ESEMPI DI VITA QUOTIDIANA
INTUIZIONI
FANTASIA E IMMAGINAZIONE

MODELLI MENTALI
FILTRI SENSORIALI

MODELLO MENTALE NEONATO
MODELLO NEONATO IN ADULTI
IL TUO PASSATO
CREDENZE E CONFLITTI
LIBERO ARBITRIO E SENSO DI COLPA
FELICITA'
STABILITA' EMOTIVA

IL PUNTO CHIAVE
PENSIERI ED EMOZIONI

GESTIONE DELLE CRISI
BAMBINI
ANZIANI
GENITORI E FIGLI
RAZIONALITA' E SPIRITUALITA'
ENTANGLEMENT
RELATIVITA' E CAMPI ONNIPRESENTI
TU, NOI E L'ASSOLUTO
L'AMORE
SINCERITA'

EVOLUZIONE DELL'UOMO
RICERCA DEL PIACERE e BISOGNO
LA TRAMA DELLA REALTA'
FISICA QUANTISTICA E VITA QUOTIDIANA

IL PARADOSSO DEL GATTO SIA VIVO CHE MORTO
ATTITUDINI, TENDENZE, FATTI, ECCEZIONI
FISICA O FILOSOFIA QUANTISTICA ?
LA NATURA È PRIVA DI LEGGI FISICHE

OSSERVATORI COSCIENTI
INTERAZIONI TRA COSE E PERSONE
COME SI CREA LA REALTÀ CHE OGNUNO VIVE?
MIRACOLI
VEDERE PER CREDERE
OTTIMISMO E PESSIMISMO
FORTUNA E SFORTUNA
CHI SI LAMENTA È UN LADRO
I VANTAGGI DI CHI FA LA  “VITTIMA”

MOTIVAZIONI
TU E GLI ALTRI
SPERARE E' TRISTE
CORPO FELICE

SESSO
L'UGUAGLIANZA E' CONTRO NATURA
ESSERE BUONI E' CONTRO NATURA
PERDONARE È BENE E MALE
DESIDERI E ASPETTATIVE

CAMBIARE
EXOTROPIC MIND : IL METODO
PREMESSA

IO SCELGO, IO VOGLIO, IO SONO
DESIDERI/VOLONTA'
APPENDICE


Edizione in Portoghese

Torna ai contenuti | Torna al menu